Narni, le Gole del Nera e Stifone | Umbria a piedi

gole del nera

A piedi da Narni per raggiungere le acque cristalline e le gole del Nera e il borgo di Stifone. L’itinerario è descritto nella guida UMBRIA a piedi di Nicola Pezzotta, Luca Marcantonelli e Stefano Properzi, con la collaborazione di Giuseppe Albrizio.

Un’escursione tra storia, arte e natura che dall’antica città di Narnia conduce verso le spettacolari Gole di Stifone, dove le acque del Nera si tingono di un incredibile colore blu cobalto.

Costruita lungo uno sperone roccioso che domina dall’alto la conca ternana, Narni è stata contesa per secoli da molte popolazioni proprio per la sua posizione strategica. Fondata dagli Osco-Umbri fu poi conquistata nel 299 a.C. dai Romani che le diedero il nome di Narnia (da Nahar, antico nome del Fiume Nera) e che ne fecero uno snodo fondamentale tra Roma e l’Adriatico lungo la Via Flaminia.

L’anello prende il via dalle porte della città per poi salire ed attraversare il centro storico fino ad arrivare alla maestosa Rocca di Albornoz. Si prosegue poi verso le Gole di Stifone, dove uno sbarramento sul Nera ha creato un magnifico specchio d’acqua il cui splendido colore è dovuto alle particolari caratteristiche mineralogiche delle molte risorgive che alimentano dal sottosuolo il fiume. Qui in epoca romana furono costruiti un antico porto ed un importante cantiere navale i cui resti sono ancora visibili.

Nel Medioevo invece l’abbondanza di acque fu il motore per lo sviluppo di una fiorente economia grazie alla costruzione di mulini e di gualchiere. Dopo aver visitato la zona detta “Le mole”, molto frequentata per le acque particolarmente trasparenti e per la presenza di un solarium, si ritorna verso Narni lungo il tracciato ciclo-pedonale ricavato da un tratto ferroviario dismesso che collegava la stazione della città a quella di Nera Montoro.

Scheda tecnica: Narni, le Gole del Nera e Stifone

Quote da 65 a 355 m
Dislivello 320 m
Sviluppo 18 km
Tempo 5.35 ore
Difficoltà E
Segnaletica bianco-rossa 659, 655, bianco-rossa con viandante azzurro (Cammino dei Protomartiri Francescani)
Periodo consigliato tutto l’anno
Cartografia IGM 346 I Terni, 346 II Calvi dell’Umbria, 346 III Orte, 346 IV Amelia
Con i bambini adatto ai ragazzi dagli 11 anni in su fino alla Rocca Albornoziana

La guida

L’itinerario completo di foto, mappadescrizione dettagliata è nella guida Umbria a piedi di Nicola Pezzotta, Luca Marcantonelli e Stefano Properzi, con la collaborazione di Giuseppe Albrizio.

guida escursioni in Umbria