14 – 15 – 16 ottobre 2016: Festival della Montagna, Parco del Castello, L’Aquila

Anche quest’anno torna il Festival della Montagna, la manifestazione a cura dell’associazione GranSasso AnnoZero e del Comune de L’Aquila. E anche quest’anno Iter Edizioni sarà presente con il suo stand all’interno del villaggio del Festival, e con un evento da non perdere: la presentazione della guida Sentieri nel Parco Sirente-Velino

Dal 14 al 16 ottobre, il Parco del Castello si trasformerà in un vero e proprio villaggio della montagna, all’interno del quale si svolgeranno attività indoor, arrampicata, snowboard estivo, bike park, mostre fotografiche, spazio letteratura e concerti, momenti di dibattito e di confronto, oltre a un angolo dedicato all’esposizione di attrezzature e materiali per la montagna, oltre che di prodotti enogastronomici della tradizione aquilana e abruzzese.

Troverete il nostro stand presso il foyer dell’Auditorium. Inoltre vi segnaliamo un appuntamento da mettere in agenda: domenica 16 ottobre alle ore 12 Stefano Ardito presenta la nuova guida Sentieri nel Parco Sirente-Velino. Introduce Claudio Arbore. All’evento sarà inoltre presente anche Oremo Di Nino, Direttore del Parco Naturale Regionale Sirente Velino.

Il Festival della Montagna è nato con l’obiettivo di affermarsi come il più interessante a Sud d’Europa. Come afferma Federico Bologna, Presidente dell’associazione GranSasso AnnoZero:

“l’obiettivo dei promotori è quello di aprire una finestra sulla montagna e sulle potenzialità che essa riveste per il rilancio turistico del territorio aquilano. La valorizzazione della montagna aquilana e dei suoi borghi, richiede infatti l’adozione di una programmazione strategica e di una nuova visione culturale, che sappia creare un sistema in grado di produrre valore aggiunto per l’offerta turistica locale.”

Ovviamente, non mancheranno le attività outdoor sul Gran Sasso, coordinate da professionisti e operatori del settore: ci saranno escursioni a piedi e in mountain bike e arrampicata in ambiente.

Per il programma del Festival clicca qui!