Libro Aperto (1938 m) | Emilia Romagna a piedi

escursione sul Libro Aperto

Questo anello da Fellicarolo porta sulla “pagina” più alta del Libro Aperto, il Monte Rotondo. Al ritorno una visita alle Cascate del Doccione è d’obbligo. L’itinerario è descritto nella guida Emilia Romagna a piedi di Daniele Canossini.

Il Libro Aperto si trova tra due località molto note: il Monte Cimone e il Passo dell’Abetone. Il suo fascino deriva soprattutto dal nome curioso: chi vede un “libro aperto” dal versante pistoiese, chi lo fa derivare da un’evoluzione dell’antico nome Serra Lipertina, chi lo fa risalire ai Romani. Le due cime che formano le “pagine” hanno nomi più semplici: Monte Rotondo, il più alto, e Monte Belvedere.

L’itinerario qui proposto che conduce al Monte Rotondo è spettacolare: sale all’interno dell’anfiteatro glaciale del Torrente Fellicarolo e costeggia la stazione di rododendro più meridionale d’Europa. Percorre un lungo tratto di crinale che offre panorami vastissimi, cui segue una discesa varia e fiancheggiata da diverse specie forestali. La salita alla cima prevede un’arrampicata di primo grado su roccia i cui tratti più esposti sono assistiti da un solido cavo di acciaio. Questa salita diretta può essere evitata con una variante che aggira la vetta. L’itinerario è un lungo anello che presenta un dislivello di tutto rispetto e tratti esposti, quindi non è adatto a chi soffre di vertigini.

escursione sul Libro Aperto

Scheda tecnica escursione sul Libro Aperto

Quote da 1220 a 1938 m
Dislivello 965 m; 1115 m se si arriva alla Cascata del Doccione
Sviluppo 16 km; 18,5 km se si arriva alla Cascata del Doccione
Tempo 6.45 ore; 7.30 ore se si arriva alla Cascata del Doccione
Difficoltà EE
Segnaletica bianco-rossa 431, 433, 495, (447 la variante), 00, AVP (Alta Via dei Parchi), GEA (Grande Escursione Appenninica), 425, 445, un breve tratto non segnato
Periodo da giugno a ottobre, eccetto con neve o ghiaccio
Cartografia Alto Appennino Modenese Est, 11 Monte Cimone, Il Sentiero; Alto Appennino Modenese, CAI Modena
Con i bambini non adatto
Punti di appoggio Rifugio Taburri (1220 m), di proprietà del Comune di Fanano (MO), 21 posti letto, offre anche ristoro, aperto
tutti i giorni da giugno a metà settembre, in altri periodi nei weekend e festivi eccetto novembre, tel. 333.4962964, www.rifugiotaburri.it.

La guida

L’itinerario completo di descrizione dettagliata, foto, mappa e traccia GPX la trovi nella guida Emilia Romagna a piedi di Daniele Canossini.

escursioni in Emilia Romagna