Quaderno di esercizi, armonia e condotta delle voci. Vol. 1

di: -

 28,00

ISBN 978-88-9548-204-0

Anno 2010

Volume 1

Pagine 216

Formato 21 x 29 cm

Biblioteca musicale – Manuali

Edizione italiana a cura di Giorgio Sanguinetti
Traduzione di Catello Gallotti

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.iteredizioni.it/home/wp-content/themes/flatsome-child/woocommerce/single-product/meta.php on line 25
Collana: Fogli Volanti,

Questo quaderno di esercizi, insieme a quelli presenti nel manuale, dovrebbe fornire materiale più che a sufficienza per i compiti da svolgere a casa, le esercitazioni in classe e i ripassi periodici. Inoltre, offre anche un’ampia selezione di passi tratti dalla letteratura per i compiti di analisi. Naturalmente, il numero e il tipo di esercizi varia un po’ da unità a unità, a seconda degli argomenti affrontati. Per esempio, gli esercizi delle prime unità tendono soprattutto a rivedere le basi della musica tonale. Il loro proposito è quello di portare lo studente, il più rapidamente possibile, alla padronanza delle scale, delle armature di chiave, degli intervalli e degli accordi. Benché Armonia e condotta delle voci non sia pensato come un’introduzione agli elementi di base, in questo quaderno si può trovare materiale sufficiente per un intero semestre di propedeutica musicale, se l’insegnante desidera usarlo per questo scopo. Un tipico compito per casa potrebbe benissimo consistere di una melodia e di un basso. Per questa ragione li abbiamo alternati invece di tenerli separati. Nella maggior parte delle unità sono previsti due gruppi di melodie e bassi; quelli del secondo gruppo tendono ad essere più difficili del primo. C’è da dire che, dopo le fasi iniziali, gli studenti trarranno grande giovamento elaborando, e scrivendo, diverse soluzioni per uno stesso esercizio, provando a determinarne i punti buoni e cattivi e decidendo quale sia la soluzione migliore. I passi tratti dalla letteratura, che iniziano con l’Unità 7, sono indicati per un’analisi a prima vista sia durante la lezione sia a casa. Sarebbe auspicabile che gli studenti vadano oltre rispetto alla semplice classificazione degli accordi, soffermandosi sulla funzione degli accordi e spiegando le tecniche discusse nell’unità che sono esemplificate in ognuno dei passi proposti.

Recensioni


Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quaderno di esercizi, armonia e condotta delle voci. Vol. 1”