Lazio a piedi

75 itinerari, escursioni e trekking alla scoperta della natura

di: - - - -

 16,00

ISBN 978-88-8177-300-8

Anno 2020

Pagine 264

Formato 11 x 20 cm

Data di uscita 15 ottobre

Dalle cascate della Laga alle creste del Terminillo, dalle necropoli etrusche agli eremi della Sabina, dalle faggete dei Simbruini al promontorio del Circeo che profuma di mare.
Faticose salite al Gorzano, al Viglio e alla Meta, percorsi avventurosi tra canyon e cascate, lenti passi tra i poderi della Riserva di Monte Rufeno o immersi nel blu delle Isole Ponziane.

La natura, i monti e i colli del Lazio non smettono mai di stupire chi li esplora con passione, li percorre con tenacia, comunque cerca di conoscerli profondamente.

75 passeggiate e escursioni sui monti, sulle creste e sui colli, tra i parchi, le riserve, i canyon e i borghi del Lazio. Gite per escursionisti collaudati, per camminatori alle prime armi, per chi passeggia con i bambini e per chi vuole provare l’ebbrezza di scoprire una regione ricca di storia, natura, tradizioni.

75 idee tra cui non mancano proposte inedite e itinerari inconsueti per scoprire lentamente la storia e i monumenti di Roma.

Gli autori

Questa guida è il risultato del lavoro, dell’esperienza, della fatica di un gruppo di escursionisti, camminatori e appassionati dell’andare a piedi, che da anni frequentano le montagne, i cammini e la natura del Lazio: Giuseppe Albrizio, Agostino Anfossi, Fabrizio Ardito, Filippo Belisario e Riccardo Hallgass.