Comacchio e il Parco Delta del Po | Emilia Romagna a piedi

parco delta del po

Tra fenicotteri rosa ed antiche saline nel Parco del Delta del Po con  l’itinerario descritto da Elisa Montorsi nella guida Emilia Romagna a piedi.

Comacchio e le sue “valli” sono sicuramente l’angolo più caratteristico e affascinante di tutto il territorio del Parco del Delta del Po: undicimila ettari di paludi salmastre, amatissima meta per i birdwatchers di tutta Europa e storica stazione di pesca delle anguille (oggi presidio Slowfood).

Circa un migliaio di anni fa, in seguito ad un abbassamento del suolo, tutta l’area divenne una palude: le acque dolci provenienti dai fiumi e l’ingresso progressivo dell’acqua salata del mare trasformarono le valli in lagune salmastre. Fu così che gli abitanti del territorio costruirono i caratteristici “casoni” sulle lingue di terra all’interno della laguna, dedicandosi alla pesca con tecniche anche complesse come i famosi “lavorieri”, ossia le trappole da pesca in cui le anguille rimangono confinate, tramandate fino ai giorni nostri.

Un progetto di recupero e valorizzazione ha ridato vita all’ecosistema unico e straordinario delle antiche saline, chiuse nel 1984 ed oggi riaperte al pubblico e visitabili (info presso le Saline di Comacchio, tel. 345.3080049, www.salinadicomacchio.it): il sale integrale di Comacchio, nuovamente raccolto a mano dopo più di 30 anni, è diventato così un prodotto straordinario e pregiato.

Ma i protagonisti indiscussi dell’itinerario delle valli rimangono sempre loro: i fenicotteri rosa, uccelli “simbolo” degli ambienti umidi. Le Valli di Comacchio, infatti, ne ospitano una colonia numerosissima, la seconda in Italia, e avvistarli durante il volo o intenti a cercare cibo sui fondali fangosi è una delle emozioni più grandi che questi paesaggi possono regalare. Consigliatissimo un binocolo per l’osservazione dell’avifauna. Per le visite in barca rivolgersi a Po Delta Tourism (tel. 340.2534267, www.podeltatourism.it).

parco delta del po

Scheda tecnica itinerario per Comacchio – Parco Delta del Po

Quote da -3 a 4 m
Dislivello trascurabile
Sviluppo 12 km
Tempo 3.40 ore
Difficoltà T
Segnaletica segnavia delle ciclabili FE425 e FE417
Periodo da ottobre a aprile
Cartografia Carta del Parco, 1:75.000, scaricabile su www. parcodeltapo.it/it/ emporio.php
Con i bambini adatto ai bambini dai 7 anni in su

La guida

L’itinerario completo di descrizione dettagliata, foto, mappa e traccia GPX la trovi nella guida Emilia Romagna a piedi di Daniele Canossini.

escursioni in Emilia Romagna