A piedi nelle Marche

96 passeggiate, escursioni e trekking alla scoperta della natura

di:

 12,40

ISBN 978-88-8177-009-0

Anno 1999

Pagine 264

Formato 11 x 19,5 cm

Collana: Fuori catalogo, Tag:

A piedi nelle Marche è la guida per gli appassionati di escursioni e trekking che vogliono scoprire la natura delle scogliere del Conero, delle alte creste dei Sibillini e della Laga, delle imponenti forre calcaree di Frasassi, del Fiastrone e del Furlo.
Gli aspri crinali dell’Appennino, le dolcissime colline marchigiane e i litorali sabbiosi di San Bartolo e di Torre delle Palme: 96 itinerari in una regione che offre in ogni momento dell’anno un’eccezionale varietà di sentieri.
Completano il quadro i borghi, gli eremi, i castelli, le abbazie, l’arte, la gastronomia di una regione ospitale e variegata.
D’altronde, la tradizione dell’andare a piedi in questa terra è viva e antica. Cuore dell’escursionismo marchigiano sono i Monti Sibillini, protetti da uno dei più bei parchi nazionali italiani. A portata di mano da questi, sono le vette, le foreste, le cascate dei Monti della Laga.
Molto altro l’escursionista può trovare in questa terra che alterna all’improvviso la dolcezza alla rudezza: a ogni visitatore il piacere e la sorpresa di scoprirlo secondo i propri gusti e le proprie “gambe”.

Indice dei capitoli

  1. Il Montefeltro e l’Alpe della Luna
  2. Le colline di Pesaro e Urbino
  3. Il Monte Nerone e il Monte Catria
  4. Il Monte Cucco e i Monti di Fabriano e Matelica
  5. Le gole di Frasassi e della Rossa
  6. Il Conero
  7. Le colline di Ancona e di Macerata
  8. I monti di Camerino e di Visso
  9. I Monti Sibillini
  10. I Monti della Laga e la Montagna dei Fiori
  11. Le colline di Ascoli Piceno

Recensioni


Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A piedi nelle Marche”