A piedi nel Lazio Vol. 2

133 itinerari, escursioni e trekking alla scoperta della natura laziale

di:

 12,40

ISBN 978-88-8177-090-8

Anno 2003

Volume 2

Pagine 280

Formato 11 x 19,5 cm

Collana: Fuori catalogo, Tag:

La guida, con i suoi 133 itinerari, porta gli escursionisti nel settore nord-orientale del Lazio, il più alto e “naturale” della regione, tra le foreste della Laga e gli affilati crinali del Terminillo, i castelli e le antiche abbazie della Sabina, gli altopiani carsici e i panorami del Lucretili.
Ai piedi del Monte Gorzano e delle altre vette che superano i 2000 metri si estende un sistema di parchi e riserve che offrono escursioni di eccezionale fascino.
In montagna si cammina tra faggi, rocce e cascate; tra le colline e la Campagna Romana compaiono la macchia mediterranea e i querceti: una zona tutt’altro che monotona che non annoierà neanche il camminatore più esigente.
Ben nota a chi va a piedi, la guida permette di scoprire i segreti di una regione magnifica.

Indice dei capitoli

  1. I Monti della Laga
  2. Tra i Sibillini e il Terminillo
  3. Il Terminillo e i Monti Reatini
  4. I Monti del Cicolano e della Duchessa
  5. Il Monte Navegna e il Monte Cervia
  6. I Monti Sabini
  7. Le colline della Sabina e la Valle del Tevere
  8. I Monti Lucretili e il Monte Catillo
  9. Le colline tra il Tevere e l’Aniene

Recensioni


Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “A piedi nel Lazio Vol. 2”